Maestro di Sci Alpino

Corso di formazione per maestri di Sci Alpino

Campania Futura, con la collaborazione del Collegio Regionale Maestri di Sci Campania, organizza l’XI Corso di formazione per MAESTRI DI SCI ALPINO, autorizzato dalla Regione Campania.
Per accedere alle selezioni, che prevedono il superamento di un test attitudinale, occorre possedere i seguenti requisiti:

  • aver compiuto la maggiore età alla data di presentazione della domanda; 
  • possedere il diploma di scuola dell’obbligo o, se provenienti da stati esteri di un titolo di studio equipollente;
  • possedere la cittadinanza italiana o di altro stato membro della Comunità Economica Europea;
  • non aver riportato condanne penali che comportino l'interdizione anche temporanea dall'esercizio della professione, salvo che non sia intervenuta la riabilitazione;
  • certificato medico sportivo per attività agonistica rilasciato da un Centro Medico Sportivo o da Centro Medico convenzionato A.S.L;
  • tessera FISI in corso di validità al momento dello svolgimento delle prove;
  • polizza assicurativa RCT da presentarsi al momento dell'accredito per le prove di selezione. I tesserati FISI con copertura assicurativa integrativa non sono obbligati ad altra assicurazione.

Le prove di selezione si svolgeranno il 3, 4 e 5 aprile 2018, sulla scorta della seguente programmazione e criteri di valutazione:

  • I fase: Slalom gigante a cronometro
  • II fase: Sci in campo libero con la Commissione d'esame
  • III fase: Esecuzione degli archi di curva
  • IV fase: Esecuzione degli archi di curva - Rivolta in via esclusiva ai candidati che nella fase precedente abbiano raggiunto un punteggio tra 22,64 ed il 23,99. (espresso in 40esimi)

In attuazione dell'art. 7 della legge statale 81/91, il corso avrà una durata  di 90 giorni per un totale di 600 comprensive di formazione e tirocinio.
La formazione prevede:
-lezioni pratiche su tecniche sciistiche e didattica;  
-lezioni di cultura sulle seguenti unità formative:
studio del territorio, pericoli della montagna, orientamento topografico, ambiente montano e conoscenza del territorio regionale, nozioni di medicina e pronto soccorso, diritti, doveri e responsabilità del maestro, leggi e regolamenti professionali, lingua straniera.

Al termine del corso i candidati dovranno superare tre prove finali:

  • prova tecnica
  • prova di didattica
  • prova culturale

Una volta superati gli esami finali, l’interessato, per poter esercitare la professione di Maestro di Sci, dovrà rivolgersi ai Collegi regionali e iscriversi all’albo professionale.
Al seguente link è possibile visionare l’Avviso Pubblico sul sito della Regione Campania, contenente anche il luogo delle selezioni e il modulo per l’iscrizione.
http://www.regione.campania.it/regione/it/news/regione-informa/corso-di-formazione-per-maestri-di-sci-alpino?page=1
ll maestro di sci di alpino è tenuto a seguire periodicamente dei corsi di aggiornamento, condizione indispensabile per mantenere l'iscrizione agli albi e quindi per poter svolgere la professione.

 

CORSO OPERATORE
SOCIO SANITARIO

CORSO AREA SOCIO-SANITARIA

arrow_dx

EDUCATORE
DELL'INFANZIA

CORSO AREA SOCIO-SANITARIA

arrow_dx

ASSISTENTE ALLA POLTRONA STUDIO ODONTOIATRICO

CORSO AREA SOCIO-SANITARIA

arrow_dx