Corsi sui droni napoli

Corso sui rotori (droni)

Multirotori:
alcuni utilizzi

Esempi operazioni analisi del territorio:

Aerofotogrammetria, topografia, GIS, cartografia, aggiornamenti mappe del territorio, carte tematiche in scala, riprese e foto aeree, rilievi aeroportuali, termografia, modellazione 3D, meshing avanzato, laserscanning etc.

Esempi operazioni tecniche

Analisi aria ed ambiente, ispezioni tralicci alta tensione, logistica, ispezioni di cave, invasi e luoghi impervi/inaccessibili, report stato avanzamento lavori cantieristici, verifica strutture in zone pericolose etc.

Esempi di operazioni a fini di sicurezza

prevenzione incendi boschivi, rilievi giudiziari, crime investigation and analysis, monitoraggio territorio ed aziende, ricerca oggetti e persone, uso in caso di dissesto geologico etc

Esempi di altri tipi di operazioni

sperimentazione in ambito Universitario oppure Enti di Ricerca e realtà all'avanguardia in vari settori. valorizzazione immobiliare, rilievi e perizie beni culturali e/o artistici, raccolta dati relativi a colture, documentazione di eventi istituzionali e simili etc.

Nota: le operazioni devono essere svolte con mezzi riconosciuti/autorizzati da ENAC e rispettando il Regolamento vigente, inclusi i dettami per la sicurezza di persone e cose, nonchè dei mezzi in volo.

Il Corso

I percorsi formativi per conseguire il brevetto di Pilota di Droni, previsti per l'anno 2017, sono i seguenti:

Corso Teoria Pratica
Corso Very Light (VL/MC)
Per pilotare droni il cui peso va da 0a 4 kg.
16 ore in aula 30 lezioni su una aviosuperfice autorizzata Enac
Corso Light (L)
Per pilotare droni il cui peso va da 4 a 25 kg
16 ore in aula 36 lezioni su una aviosuperfice autorizzata Enac

Per entrambi i percorsi formativi ogni allievo dovrà superare una visita medica aeronautica di 2° livello.

Argomenti

  • COS'È UN DRONE

  • FUNZIONAMENTO DI BASE DELLE MACCHINE
    • elica
    • motore
    • batteria
  • I SENSORI DI BORDO
    • giroscopi
    • inerziali
    • magnetometro
    • barometrico
  • LE MODALITÀ DI VOLO
    • acro
    • stabile
    • altitude hold
    • GPS hold
    • back to home
    • waypoints flying
    • simple modo
  • PRINCIPI DI SICUREZZA PER OPERARE CON TALI SISTEMI (NUOVA NORMATIVA)

  • INOLTRE PRINCIPI DI:
    • Aerodinamica
    • Meteorologia
    • Tecnologia e prestazioni degli apparecchi SAPR
    • Tecnica di pilotaggio (simulatore di volo)
    • Operazioni ed atterraggi di emergenza
    • legislazione aeronautica
    • Sicurezza del Volo
    • Documentazione di bordo
 

CORSO OPERATORE
SOCIO SANITARIO

CORSO AREA SOCIO-SANITARIA

arrow_dx

EDUCATORE
DELL'INFANZIA

CORSO AREA SOCIO-SANITARIA

arrow_dx

ASSISTENTE ALLA POLTRONA STUDIO ODONTOIATRICO

CORSO AREA SOCIO-SANITARIA

arrow_dx